content top

Ré di Bric, il vino rosso che conquista!


Il vitigno è, per eccellenza, la Croatina che, vinificato nel pieno rispetto delle tradizioni, conferisce al vino un colore rosso rubino intenso con riflessi violacei e un profumo schietto e caratteristico di marasca e frutti di bosco.
Di sapore asciutto, corposo, armonico e giustamente tannico, è particolarmente indicato con bolliti misti, arrosti, selvaggina e piatti forti in genere.
Si presta bene all’invecchiamento.
Servire a temperatura di 16/18° C.


The grapes is mainly, Croatina, vinified in full respect for tradition, gives the wine an intense ruby ​​red color with violet hues and a frank and characteristic aroma of cherries and berries.
Dry, full-bodied, harmonious and balanced tannins, it is particularly good with boiled meats, roasts, game and strong dishes in general.
It lends itself well to aging.
Serve at 16/18 ° C.

Ti potrebbe interessare anche:

  1. Rubinio, un po’ ruffiano un po’ conquistatore… il vino che cattura!
  2. La Crosia, Bonarda dell’Oltrepo’ Pavese.
  3. Il Curlo, la Barbera delle nostre colline.



Comments are closed.