content top

SPAGHETTI ALLA PIASTRA

UN PIATTO DAL SAPORE ESOTICO… SPGHETTI ALL PIASTRA

250 g di noodle200 g di petto di pollo150 g germogli di soia16 mandorle pelate2 carote1 peperone verde1 cipollotto2 cucchiai di salsa di soiaFarina q.b.Olio extravergine d’oliva q.b.Sale q.b.Pepe q.b.

Un piatto dal sapore esotico, tipicamente cinese, molto semplice da preparare: gli spaghetti alla piastra, una portata sfiziosa e accattivante.

Preparazione:
Tritate finemente il cipollotto, mettetelo a soffriggere in un wok con 2 cucchiai d’olio e, una volta dorato, unitevi il petto di pollo tagliato a tocchetti e infarinato, lasciandolo rosolare per circa 5 minuti.

Intanto tagliate in listarelle le carote pelate e a pezzetti il peperone, dopo averlo lavato e privato del picciolo, dei semi e dei filamenti interni. Aggiungete le verdure nel wok, versate un bicchiere d’acqua, aggiungete i germogli di soia e lasciate cuocere il tutto.

Lessate in abbondante acqua salata i noodle per non più di 5 minuti, scolateli al dente e trasferiteli nel wok, condite con 2 cucchiai di salsa di soia, con il pepe a piacere e con le mandorle spellate, mescolate e lasciate in cottura per qualche minuto.

A questo punto trasferite la preparazione su una piastra ben calda e fatela saltare per un paio di minuti. I vostri spaghetti alla piastra sono pronti per essere serviti e gustati ben caldi.

Accorgimenti:
Anche se sono più appropriati i noodle, potete impiegare nella preparazione anche i classici spaghetti.

Idee e varianti:
Gli spaghetti alla piastra saranno altrettanto deliziosi se, in alternativa al peperone, impiegherete 2 zucchine tagliate alla julienne o in listarelle.

ABBINAMENTI ENOGASTRONOMICI
Idelae è l’abbinamento con il nostro IGT BIANCO – CHARM

Ti potrebbe interessare anche:

  1. NOI ALLA LOCANDA DEGLI EVENTI
  2. Spaghetti alla Barbera e noci.
  3. Mezze maniche con Gamberi e Funghi Porcini
  4. Fagottini di verze con riso e carne.
  5. Risotto alla Birra



Leave a Reply