content top

RISOTTO ALLE ORTICHE

350 g di riso carnaroli200 g di cime di ortiche50 g di salsiccia1 cipolla1 spicchio d’aglio250 ml di vino bianco secco (1 bicchiere)60 g di burro20 g di Parmigiano Reggiano grattugiatoBrodo vegetale q.b.Sale q.b.Pepe q.b. Il risotto alle ortiche? Potrà suonarvi strano, ma è un gustoso primo piatto che vi consigliamo di provare. Le ortiche conferiscono al risotto, insaporito...

Risotto alla Trevigiana

ingredienti per 2-3 persone: 200-250 g di riso • 1 cespo di trevigiana • 1 caprino • 1 cipolla • brodo granulare di carne • ½ bicchiere delle nostre Bonarda o Barbera • ½ bicchiere di latte • grana • olio extravergine • sale Soffriggere la cipolla tritata con l’olio, aggiungere la trevigiana affettata a striscioline e mescolare finché non incomincia ad appassire....

Fonduta alla Piemontese

Fonduta alla Piemontese Ingredienti: gr. 400 di fontina, gr 40 di burro, 2 dl di latte, 4 tuorli, sale.Preparazione In una terrina, lasciare la fontina immersa nel latte per tre ore quindi sgocciolarla bene e metterla in un pentolino dove avremo precedentemente sciolto il burro. Mescolare bene il tutto a caldo fino a che il composto risulti cremoso ma non filante. Per ultimo...

Fonduta

Fonduta
Ingredienti e dosi per 4 persone: 450 gr. di fontina 4 rossi d’uovo 1 cucchiaio di farina di grano 1 bicchiere di latte Mettere in una casseruola 450 gr. di fontina a temperatura ambiente tagliata a dadi e un cucchiaio di farina di grano; mescolare bene con un cucchiaio di legno ed aggiungere un bicchiere normale di latte freddo. Rimestare bene il tutto e lasciare riposare un...

Crespelle alla Valdostana

Crespelle alla Valdostana
Ingredienti e dosi per 4 persone: Per la pastella: gr. 750 di farina 1/4 di litro di latte 2 uova Per il ripieno: prosciutto cottofontina sale besciamella Sbattere le uova in una terrina, aggiungere lentamente la farina e il latte formando una crema liscia e omogenea. Con la pastella ottenuta preparare delle crespelle sottili versando, in una padella larga e antiaderente, un mestolo...

Gnocchi alla Bava

Gnocchi alla Bava
Ingredienti e dosi per 4 persone: kg. 1 di patate gr. 100 di farina 1 uovo gr. 250 di fontina gr. 100 di burro sale pepe noce moscata Lessare le patate, setacciarle e impastarle con la farina e l’uovo; quindi lessare gli gnocchi in acqua salata togliendoli con il mestolo forato mano a mano che vengono a galla. Disporli in una pirofila imburrata alternandoli con fettine sottili di...

Risotto alla Bonarda

Risotto alla Bonarda
Zona di Provenienza Oltrepo’ Pavese Ingredienti riso carnaroli gr.300 pasta di salame da insaccare gr.100 fagioli borlotti lessati gr. 150 1 bicchiere della nostra Bonarda, brodo q.b. burro gr. 60 grana padano grattugiato 2 pugno Preparazione In una casseruola fate tostare la pasta di salame per un minuto, quindi aggiungete il riso e proseguite per altri due minuti a...

Fagottini di verze con riso e carne.

Fagottini di verze con riso e carne.
Ti suggeriamo di abbinare questo gustosissimo piatto con la nostra Barbera Doc Tempo di preparazione: 40 minuti Difficoltà: Facile Kcal/porzione: 580 ca. Per 4 persone 300 g di Riso Arborio 600 g di Macinato per ragù; 800 g di Verze; 3 cucchiai di Soffritto; Pangrattato; Olio extra vergine; Sale; Pepe; Procedimento: In una pentola, metti a bollire l’acqua leggermente salata per...

Spezzatino con piselli.

Spezzatino con piselli.
Spezzatino con piselli Spalla di vitello sgrassata e tagliata e cubi di media grandezza, infarinata leggermente e fatta rosolare in olio e burro, aggiungo una mezza cipolla a fette sottili, una bella carota a rondelle, una foglia d’alloro. La carne rosolata, ha preso colore, la spengo con un bicchiere di CHARM (vino bianco), sale, pepe e, appena il vino è sfumato, acqua calda a...

Pici all’aglione.

Pici all’aglione.
Ingredienti Per 4 persone: 400 gr di pici (pasta lunga toscana) e/o Bucatini 8 spicchi d’aglio 4 pomodori ben maturi oppure salsa di pomodoro olio extravergine di oliva peperoncino sale Preparazione Mentre fate cuocere i pici in acqua bollente e salata, fate dorare gli spicchi d’aglio nell’olio, a fiamma molto bassa affinché non brucino e non rilascino un gusto amaro....

« Older Entries