content top

Pesche gialle al Barbera.

La pesca è un frutto buonissimo ma non si trova tutto l’anno. Bisogna approfittarne quando è stagione per consumarlo fresco e godere del suo profumo naturale. Il resto dell’anno si possono gustare, per esempio, le pesche sciroppate o in marmellata.
Per 6 persone:

8 pesche gialle
1/2 litro di Barbera
1/2 limone
2 chiodi di garofano
2 cucchiai di zucchero

Per prima cosa sbuccia bene le pesche e tagliale a spicchi. Prendi un contenitore ampio (possibilmente di vetro) versaci la Barbera, lo zucchero, e i chiodi di garofano.
Taglia due fette rotonde dal mezzo limone e aggiungile al vino insieme a qualche goccia del resto del limone spremuto. Gira il tutto e fai sciogliere lo zucchero.
Adesso versa nel liquido le pesche tagliate a spicchi e fai in modo che siano coperte dal liquido il più possibile, coprile con un coperchio o con la pellicola e lasciale riposare in frigorifero per circa 60 minuti.

Ti potrebbe interessare anche:

  1. Spaghetti alla Barbera e noci.
  2. La Ribollita e la nostra Barbera.
  3. Ragù alla Barbera
  4. Pici all’aglione.
  5. Lasagne alla Bolognese.



Leave a Reply