content top

Omar Pedrini… il vino è…

Il vino è il linguaggio della terra, il modo in cui la terra si esprime. Raccoglie la memoria, la storia, i profumi e le emozioni di un anno, che finiscono in una bottiglia. È un miracolo che neppure la tecnologia riesce a spiegare né prevedere. Mi affascina molto, ha molto a che fare con l’arte e la vita. È il simbolo di un mondo antico proiettato verso il futuro». Proprio come l’ultimo album di Omar Pedrini, La capanna dello zio rock in uscita il 22 giugno per Carosello (in vendita anche abbinato a una bottiglia di barbera), nel quale il cantautore bresciano celebra i suoi primi vent’anni di carriera, tra Timoria e lavori solisti, e guarda all’avvenire.

Ti potrebbe interessare anche:

  1. Sapori e Territorio

Tags:


Leave a Reply