content top

I vitigni… lo Chardonnay.

Sinonimi:Chardenet, Pinot Blanc à Cramant, Pinot Blanc Chardonnay, Noirien Blanc, Aubain, Arnoison, Petit Chatey, Weiss Elder, Weiss Silber, Weiss Burgunder.

Cenni Storici: vitigno originario della Borgogna.
Trapiantato in Italia in tempi non bene precisati, per lungo tempo è stato confuso con il Pinot bianco; solo dal 1978 è stato iscritto al Catalogo Nazionale delle Varietà da vino.
Da esami molecolari, è stato accertato che rappresenta un incrocio spontaneo, avvenuto in epoca carolingia, tra Pinot Nero e Gouais Blanc. Considerato vitigno internazionale, è coltivato in tutto il mondo.

Caratteri Ampelografici: foglia media, orbicolare – grappolo medio, piramidale, con ala poco pronunciata e compatto – acino medio con buccia di media consistenza, tenera di colore giallo dorato.
Pur avendo una buona adattabilità, predilige terreni argilloso-calcarei ventilati e freschi.
E’ sensibile alla flavescenza dorata , meno alla botrite e all’oidio.

Maturazione: media-precoce

Vigoria: elevata

Caratteristiche del vino: se ne ricava un vino fresco e alcolico, elegante che si presta benissimo alla vinificazione in barrique. Dal sapore fine da ottimi risultati come vino fermo ma in particolar modo come spumante e champagne.

Ti potrebbe interessare anche:

  1. Scheda apelografica dell’uva BONARDA.
  2. I vitigni aromatici e semiaromatici.
  3. Scheda ampelografica del Riesling Italico.
  4. Le Doc dell’Oltrepo’ Pavese
  5. I vitigni.



Leave a Reply